Cronaca

Si riuniscono per una festa nonostante i divieti: sanzionate cinque persone

A bloccare l'assembramento i carabinieri di Fiumicello Villa Vicentina attirati dalla musica ad alto volume

Nella giornata di ieri, venerdì 17 aprile, cinque persone sono state sanzionate in quanto, nonostante i divieti imposti dal decreto ministeriale, si erano riunite per una festa.

Il fatto

Verso le 23.15, durante un normale servizio perlustrativo predisposto per il contenimento della diffusione del coronavirus, i carabinieri di Fiumicello Villa Vincentina sono stati attirati dalla musica alta proveniente da un'abitazione di Ruda.

La contravvenzione

Una volta entrati nell'abitazione, le forze dell'ordine hanno sorpreso cinque persone, tra cui il proprietario, che si erano riuniti per una festa. Tutti e cinque, un 53enne, un 56enne, un 27enne, un 66enne e un 49enne sono stati invitati a sciogliere immediatamente l'assembramento e sono stati sanzionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si riuniscono per una festa nonostante i divieti: sanzionate cinque persone

UdineToday è in caricamento