Sequestrati più di 5 quintali di sigarette, tour estenuanti per i contrabbandieri

Arrestati tre uomini impegnati nel traffico di bionde dall'Est Europa

Fermato un carico di sigarette di contrabbando da 560 chili. L'operazione è stata eseguita dai militari del Nucleo di Polizia economicofinanziaria del Friuli lungo il tratto autostradale Palmanova - Latisana. Le Fiamme Gialle hanno intercettato e arrestato, a bordo di un furgoncino a noleggio, un pregiudicato campano di 56 anni. Con lui aveva 280 chili di “Marlboro” contraffatte. Stessa sorte è toccata ad altri due corrieri, anche loro campani. In questo caso si tratta di un 49enne e un 27enne fermati il 28 marzo a bordo di due utilitarie, sempre a noleggio, con altri 280 chili di bionde.

Le misure cautelari

All’atto della convalida degli arresti il Giudice ha disposto a carico dei tre contrabbandieri l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza e della presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria. In tutti i casi, pur in attesa delle analisi e delle perizie che verranno svolte, il marchio è risultato contraffatto e la miscela di tabacco presente all’interno è apparsa di infima qualità

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tour de force

Quello dei contrabbandieri di sigarette è un ritorno. Si tratta - secondo la Guardia di Finanza - di una versione meno romantica ma più disperata, dello “spallone” dei primi anni del secolo scorso, che sembra trovare nel bacino dei disoccupati e dei pregiudicati nostrani una forza lavoro pressochè inesauribile. Il corriere di turno è sottoposto ad un vero e proprio tour de force. In poco più di 48 ore, deve raggiungere - dalla Campania - con un’auto a noleggio, una remota località dell’est Europa, attendere che il mezzo venga caricato e rientrare in Italia evitando accuratamente i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

Torna su
UdineToday è in caricamento