rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
in centro

Il Contarena può riaprire a breve

Terminato il contenzioso con la Spritz Time c'è la possibilità di una gestione provvisoria secondo quanto dice l'assessora Laudicina

"Contenta, no. Non sono contenta di vedere il Contarena, uno dei locali più belli di Udine, chiuso e tutto al buio, in questi giorni prima delle festività natalizie" afferma Francesca Laudicina, assessora al Bilancio del Comune di Udine. La Laudicina si riferisce alle scritte apparse sul foglio appeso alle porte del locale dopo la decisione del tribunale di Udine di mettere i sigilli allo storico locale. 

Sigilli al Contarena, spuntano le scritte

"Ma sono soddisfatta che anche il Consiglio di Stato ci abbia dato ragione - prosegue l'assessora - Vuol dire che le azioni che abbiamo intrapreso come amministrazione comunale erano quelle corrette". Le sue affermazioni arrivano a margine della pubblicazione, in questi giorni, della sentenza del 25 ottobre scorso nella quale l'organo della giustizia amministrativa respinge il ricorso della Spritz Time. Laudicina prosegue: "Fino al marzo, il curatore fallimentare dovrà proseguire il suo lavoro per poi dare le indicazioni per aprire un nuovo bando per la gestione del locale. Ci sono tante richieste di soggetti interessati, diversi provengono anche da fuori regione e, posso solo anticipare, che ci sono anche nomi di spicco". Nel frattempo si sta valutando di non lasciare con le serrande abbassate il locale ma di affidarlo ad una gestione temporanea di qualche mese. "Ci siamo presi del tempo solo per valutare la situazione nel complesso e c'è la concreta possibilità che il Contarena riapra a breve con una conduzione provvisoria della durata di qualche mese" conclude la Laudicina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Contarena può riaprire a breve

UdineToday è in caricamento