rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Aquileia

Aquileia, San Giorgio di Nogaro e Latisana al via i lavori di sfalcio canali

Il Consorzio Pianura Bonifica Friulana investe un importo complessivo di 925mila euro

Al via i lavori di sfalcio dei canali nei comuni di Aquileia, San Giorgio di Nogaro e Latisana, a cura del Consorzio Pianura Bonifica Friulana, per un importo complessivo di 925mila euro, quasi interamente determinato da stanziamenti della Regione FVG con l’istituto delle delega amministrativa (il 2% è a carico dei proprietari consorziati).

Gli interventi

I lavori comprendono il decespugliamento di scarpate e banchine di canali ed argini della bassa pianura, saranno inoltre assicurate la stabilità e l’impermeabilità delle arginature. “I canali in terra sono ricoperti, sia sulle scarpate che sul fondo, da vegetazione erbosa di vario tipo, dove spesso si sviluppano piuttosto rapidamente, grazie alla presenza dell’acqua, fitte canne palustri – spiega il direttore del Consorzio, ing. Massimo Canali -. E’ necessario mantenere le superfici il più possibile pulite e sgombre da ogni tipo di vegetazione ai fini della prevenzione di problematiche quali la crescita ulteriore di specie arboree ed arbustive, che si tradurrebbe in un aumento del rischio idraulico e nella progressiva diminuzione della capacità di deflusso delle acque nei corsi d’acqua, con conseguenti disagi e relativo aumento di costi per poi porvi rimedio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aquileia, San Giorgio di Nogaro e Latisana al via i lavori di sfalcio canali

UdineToday è in caricamento