Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Ok del Consiglio Stato al Piano Faunistico Regionale: più protette allodole e tortore

Accolto l'appello della Regione Fvg e riformata la precedente sentenza del Tar che aveva annullato il piano faunistico regionale. Panontin: bene ok Consiglio Stato a piano faunistico Fvg. Soddisfazione dall'assessore regionale alla Caccia, Paolo Panontin

La Terza Sezione del Consiglio di Stato ha accolto l'appello della Regione Friuli Venezia Giulia e ha riformato la sentenza del Tar per il Friuli Venezia Giulia che aveva annullato il Piano Faunistico Regionale. I giudici, nell'evidenziare la centralità del Piano Faunistico come strumento di programmazione generale nel regolare il delicato equilibrio tra la tutela del patrimonio faunistico e le attività di caccia, hanno ritenuto legittima la scelta regionale di salvaguardare, mediante particolari restrizioni all'esercizio dell'attività venatoria, alcune specie animali, come quella dell'allodola e della tortora, ma anche di limitare "le prove cinofile con cani da seguita su lepri, cinghiali e caprioli". Si tratta - secondo il Consiglio di Stato - di tutelare alcuni animali ritenuti più vulnerabili, privilegiando forme di caccia meno invasive per l'ambiente circostante.

Soddisfazione dall'assessore regionale alla Caccia, Paolo Panontin. "Le nostre argomentazioni tecniche e di merito sono state ritenute degne di attenzione e sono state premiate", ha osservato Panontin. "Il Piano faunistico regionale - ha continuato l'assessore - è stato frutto di un lavoro lunghissimo e iniziato ben prima che io assumessi la delega alla Caccia, lavoro che ha consentito a
questa Regione di dotarsi di uno strumento programmatorio in materia faunistica venatoria". "A questo punto - ha aggiunto Panontin - si chiude, per quanto riguarda il tema della pianificazione faunistica, un lungo iter e un percorso anche difficile. Quel piano, come abbiamo sempre detto, potrà subire dei necessari aggiustamenti e delle revisioni dinamiche, ma l'impianto complessivo è fatto salvo.  Unitamente agli interventi normativi che abbiamo recentemente approvato in Consiglio regionale e quindi adottato, il dossier caccia manca solo di alcuni aspetti per essere definitivamente archiviato in questa legislatura". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok del Consiglio Stato al Piano Faunistico Regionale: più protette allodole e tortore

UdineToday è in caricamento