menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio regionale: no al gioco d'azzardo

Sono in arrivo nuove regole per limitare il gioco d'azzardo. Il Consiglio ha dato il via libera al disegno di legge: no alle macchinette vicino alle scuole e agevolazioni fiscali ai locali "slot-free"

Continua la battaglia del Consiglio regionale contro il gioco d'azzardo. Oggi è stato dato il via libera al disegno di legge sul gioco d’azzardo. Nella norma sono previste agevolazioni fiscali (riduzioni dell’aliquota Irap) per gli esercenti che, esponendo il marchio “Slot-Free-Fvg”, garantiscono che nel proprio locale non sono installate apparecchiature. Tra le altre novità, sarà vietata l’installazione di apparecchi a una distanza inferiore ai 500 metri dai luoghi frequentati abitualmente da persone vulnerabili, come i giovani e quindi le macchinette saranno ben lontane dalle scuole. Spetterà poi ai singoli Comuni individuare altre zone sensibili, sistemi di controllo e collaborazioni con altri enti e associazione per arginare il pericolo. Le aziende sanitarie infine si occuperanno di trattare le persone dipendenti dal gioco e assistere i loro familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento