Caos per il ritiro del verde, la Net avvia la distribuzione in comodato di nuovi cassonetti

Net fornirà, in comodato d'uso gratuito, un contenitore adeguato con il coperchio/portella di colore beige per la singola utenza ad uso domestico in presenza di giardino/orto

Da martedì 1 settembre Net S.p.A. metterà a disposizione i contenitori extra per il rifiuto verde da sfalci e piccole potature da affidare, previa richiesta puntuale, in comodato d’uso alle utenze domestiche ricadenti nel Comune di Udine.

I contenitori

Net fornirà, in comodato d'uso gratuito, esclusivamente un contenitore adeguato con il coperchio/portella di colore beige per la singola utenza ad uso domestico in presenza di giardino/orto, il quale potrà essere, a scelta dell'utente, da 1.100 litri o da 240 litri. Tale contenitore dovrà essere esposto con le medesime modalità previste dal servizio di raccolta puntuale e domiciliare del rifiuto verde da sfalci e piccole potature oggi già attivo (mediante prenotazione telefonica o tramite portale online - con esposizione del materiale in giornata stabilita di volta in volta) mentre il rifiuto in eccedenza dovrà essere conferito presso i centri di raccolta comunali siti in via Stiria e in via Rizzolo così come già previsto attualmente. Si precisa che l'utente che avrà in dotazione il contenitore extra non potrà esporre contestualmente altro materiale in sacchi a perdere esternamente al contenitore.

240 e 1100 beige - verde da sfalci-2

Assegnazione

L’assegnazione in comodato d’uso gratuito dei contenitori sarà effettuata presso la sede operativa di Net sita in via Gonars 40, (da martedì 1° settembre) con il seguente orario di apertura al pubblico (non sarà necessaria prenotazione telefonica o a mezzo e-mail):
- da lunedì a venerdì - dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.15 alle 15.15.

Distribuzione

La distribuzione verrà effettuata in ordine cronologico di presentazione fino ad esaurimento delle scorte. Prima di procedere alla consegna del contenitore extra, gli operatori Net verificheranno il possesso dei requisiti dell'utenza con particolare riferimento all’iscrizione a ruolo in Comune di Udine per la TARI. Contestualmente il richiedente è tenuto, prima del ritiro, a firmare apposito “contratto di comodato” contenente le condizioni per l’utilizzo. Il Comodatario dovrà inoltre dichiarare che l’utenza soggetta a ruolo è dotata di giardino/orto e di essere in regola con i pagamenti della TARI. Qualora l'utente fosse impossibilitato al ritiro autonomo del contenitore, potrà essere concordato un servizio di trasporto e recapito domiciliare, con tuttavia tempistiche che saranno definite esclusivamente sulla base di un programma cadenzato di consegne stabilito da Net.
Rimane comunque attivo l'attuale servizio di raccolta domiciliare del "verde" tramite l'esposizione di sacchi a perdere, integrato con la possibilità di conferire piccoli quantitativi di sfalci o potature direttamente in un sacchetto compostabile all'interno del contenitore di colore marrone relativo al rifiuto organico-umido. Sarà consentita inoltre l'esposizione di esclusivamente n.1 sacchetto compostabile da 30 litri extra da posizionare sopra il coperchio del bidoncino da 25 lt già in dotazione alle mono-utenze (frequenza di raccolta bisettimanale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La consegna in centro storico

Avviata la consegna domiciliare del kit “casa per casa” in centro storico, mediate personale addetto qualificato (identificabile con l’apposito cartellino riportante i loghi di Net e Comune di Udine):
- consegna domiciliare dei kit contenitori (n.02 relativi al rifiuto organico e agli imballaggi vetro/barattolame), dei sacchi (n. 25 sacchetti neri piccoli per indifferenziato, n. 25 sacchetti gialli per plastica, n. 25 sacchetti blu per carta) e del materiale informativo;
- in caso di mancato recapito, verrà lasciato un biglietto di avviso con indicati i relativi riferimenti telefonici al fine di prendere appuntamento per il successivo tentativo di consegna domiciliare;
- in caso di mancato riscontro all’avviso, gli addetti alla consegna provvederanno ad effettuare ulteriori nuovi tentativi di recapito domiciliare rilasciando nuovamente gli avvisi informativi;
- possibilità di ritiro diretto da parte degli Utenti dei kit dei 2 contenitori e dei sacchi (singola utenza): o attivo l’Eco-Sportello in Via Biella 107 (Udine-Tavagnacco), con le seguenti giornate ed orari di apertura (modificati come sotto a partire dal 31/08/2020):
- Lunedì - mercoledì - venerdì - dalle 08:00 alle 11:00;
- Martedì - giovedì - dalle 15:00 alle 18:00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento