rotate-mobile
Cronaca

Già condannato, gli trovano la marijuana in casa: arrestato

Doveva espiare una pena di oltre tre anni: durante la perquisizione dei carabinieri di Udine, è stato trovato lo stupefacente

Su di lui pendava un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Roma, dovendo espiare una pena di tre anni, otto mesi e 9 giorni di reclusione per concorso in estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti: così i carabinieri della Stazione di Udine Est hanno rintracciato e arrestato un cittadino italiano, 46enne, residente fuori Regione.

I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare: dal controllo sono stati trovati e sequestrati 14 grammi di “Marijuana” illegalmente detenuta dall’uomo che, pertanto, è stato tradotto al carcere di Udine per espiare la pena inflittagli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Già condannato, gli trovano la marijuana in casa: arrestato

UdineToday è in caricamento