menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Tribunale di Tolmezzo

Il Tribunale di Tolmezzo

Droga, carabiniere patteggia 4 anni di reclusione e 18mila € di multa

Si chiude così il processo che vedeva coinvolto l'ex Comandante dei Norm di Tolmezzo. E' stato anche interdetto per 5 anni dai pubblici uffici e degradato da Luogotenente a Fante

L'ex Comandante del Norm dei carabinieri di Tolmezzo, D. C., ha patteggiato oggi una pena a 4 anni di reclusione e 18 mila euro di multa per una serie di reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Al militare è stata applicata anche la pena accessoria dell' interdizione per cinque anni dagli uffici pubblici; sarà inoltre degradato da luogotenente a fante. D. C. fu arrestato nell'agosto scorso da agenti della Squadra mobile di Udine e del commissariato di Tolmezzo, perchè accusato di rivendere parte di stupefacenti sequestrati nel corso di operazioni di servizio, attraverso pusher locali.

Con lui sono coinvolti suoi colleghi che a vario titolo risultano sotto inchiesta. Condello ha concordato il patteggiamento con il Procuratore capo di Tolmezzo, Giancarlo Buonocore; esso è stato accolto dal gup del tribunale del capoluogo carnico, Fabio Luongo. A Condello erano contestati i reati di detenzione e cessione di stupefacenti, peculato, falsi relativi alla simulata distruzione della droga e concussione.

(ANSA).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento