Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Tende un agguato e picchia un 70enne, condannato body builder friulano

Stefano Capitanio, friulano e titolo mondiale nella categoria over 40 e assoluto, è stato condannato a 8 mesi (sospesi con la condizionale) per aver aggredito un 70enne che riteneva responsabile del furto di alcuni orologi del padre

Stefano Capitanio

Condannato ad 8 mesi di reclusione, sospesi con la condizionale, per lesioni personali e minacce e al risarcimento dei danni. La sentenza riguarda il body builder udinese Stefano "Roccia" Capitanio, residente da anni a Rimini per questioni di lavoro e popolare negli ambienti del tifo del calcio e del basket in città. Capitanio, 54 anni e titolo mondiale nelle categorie over 40 e assoluto, come riporta il Messaggero Veneto si sarebbe reso responsabile dell’aggressione ai danni di un uomo, un settantenne, nel dicembre 2016.

L’episodio

L’episodio risale al 29 dicembre 2016 e si realizza in due tempi. Al mattino il padre 82enne del culturista incontra un 70enne, per consegnargli due orologi di marca Cartier. L’idea di quest’ultimo è di farli vedere a due conoscenti veneti, indicati come giostrai, per rifarsi della perdita dei circa 2 mila euro che, giorni prima, aveva versato a Capitanio, nel salone da parrucchiere che quest’ultimo, in cambio di due collane e tre bracciali rivelatisi poi di nessun valore. I giostrai, però, scappano con gli orologi e per Quartararo cominciano i guai. Inutili i suoi tentativi di spiegare l’accaduto. Capitanio, probabilmente nella convinzione che i due orologi non fossero stati rubati dai giostrai ma dal 70enne, in base a quanto accertato tende un agguato all’uomo, scaraventandolo a terra e urlandogli: «Devi ritornare gli orologi a mio padre»Immediato l’arrivo di una Pattuglia della Volante, che dopo aver identificato Capitanio, soccorre il ferito che se la caverà con una frattura al naso, una frattura alle costole e varie contusioni.

Nuovi processi

In mezzo alla vicenda si incastrano anche la sorella e la compagna di Capitanio per delle presunte minacce di morte rivolte alla moglie del soggetto aggredito  Accuse di cui risponderanno nel processo che affronteranno davanti ad altro giudizio. Altrettanto dicasi per il 70enne, a sua volta a processo per il presunto furto degli orologi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tende un agguato e picchia un 70enne, condannato body builder friulano

UdineToday è in caricamento