menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La statale 352 all'altezza di Strassoldo

La statale 352 all'altezza di Strassoldo

Causò incidente mortale a Strassoldo: condannato a un anno e 8 mesi

Un cervignanese di 56 anni è stato condannato con la sospensione condizionale della pena. Invase la corsia di marcia opposta e la sua automobile andò a impattare contro quella di due sorelle gradesi

Un anno e 8 mesi di reclusione per omicidio colposo. E' la pena, sospesa, patteggiata ieri davanti al gup del tribunale di Udine Roberto Venditti, da A. S., di 56 anni, di Cervignano, che il 23 ottobre scorso alla guida di una Lancia Dedra causò un incidente stradale in cui persero la vita due anziane sorelle.

Probabilmente per distrazione, l'uomo invase la corsia opposta lungo la strada regionale 352 all'altezza dell'abitato di Strassoldo di Cervignano, andando a scontrarsi frontalmente con una Opel Agila condotta da Maria Elisabetta Rodenigo, 76 anni, di Grado, morta all'istante. Nell'incidente era rimasta ferita anche la sorella, che viaggiava con lei, Valeriana Rodenigo, di 64, deceduta due settimane dopo, l'11 novembre, in ospedale a Palmanova.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento