Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Condannato a 3 mesi per furto, girava senza problemi per la Bassa

Si tratta di un 22enne di nazionalità algerina. L'uomo è stato condotto al carcere di via Spalato

Un cittadino algerino di 22 anni, gravato da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino, è stato intercettato nel pomeriggio di ieri nei dintorni della stazione ferroviaria di Palmanova, assieme a un altro soggetto, da una Volante della Questura. Il giovane deve scontare tre mesi di reclusione in seguito a una condanna per furto. In serata è stato condotto in carcere di via Spalato a Udine.

Questa notte, invece, verso l’1.30, una pattuglia del Reparto prevenzione crimine di Milano, durante un posto di controllo alla barriera di Udine Sud, ha fermato un’automobile. Al voltante c’era un cittadino pachistano, che non aveva mai conseguito la patente di guida. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo, mentre per lo straniero è scattata una maxi-multa da 5.100 euro. Un cittadino italiano inoltre è stato invece, sanzionato perché alla guida di un veicolo con revisione scaduta. Nel complesso in un giorno sono state identificate 132 persone e controllati 49 mezzi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a 3 mesi per furto, girava senza problemi per la Bassa

UdineToday è in caricamento