rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Al Verdi con Ezio Bosso serata-evento dedicata alle eccellenze regionali

Celebrare con la musica tutti coloro che promuovono l'eccellenza friulana. Succederà giovedì 16 novembre al Teatro Verdi per una serata unica in compagnia del Maestro Ezio Bosso dopo la tournee estiva che lo ha portato a Villa Manin

Una serata evento al Teatro Verdi di Trieste in compagnia del grande maestro Ezio Bosso per celebrare coloro che sviluppano e promuovono l'eccellenza della nostra regione: dagli impenditori alle associazioni di categoria ai rappresentanti delle istituzioni regionali a quelli della Cultura. 

Giovedì 16 novembre, alle 20.30, l’Orchestra e il Coro della Fondazione, diretti proprio dal Direttore Stabile Residente M° Ezio Bosso, daranno il via a questa iniziativa unica nel suo genere che ha lo scopo di accendere i riflettori sull'impegno dedicato alla nostra regione.

Il concerto

Il programma prevede musiche di Bach, Mozart, Bosso, ?ajkovskij e Beethoven: una scelta quasi simbolica, che ripercorre musicalmente la nascita della collaborazione con il Maestro Bosso, avviata con il concerto d’apertura della Stagione Sinfonica dello scorso 10 settembre. 

Bosso che è ormai un habituè della nostra regione con concerti al Castello di Udine e a Villa Manin.

«La Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste rappresenta un “tesoro” per l’intero Friuli Venezia Giulia, un’eccellenza culturale capace di rappresentare e promuovere tutta la regione sia nel contesto nazionale, sia in quello internazionale - dichiara Il presidente della Fondazione Sindaco Roberto Dipiazza - Nonostante gli importanti tagli ministeriali, grazie ad un’attenta ricerca, alle alte qualità professionali e manageriali di chi lavora nella Fondazione e a una concreta strategia di crescita, il Teatro Verdi è in grado di poter al meglio rappresentare la complessità del nostro territorio in un quadro di sistema».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Verdi con Ezio Bosso serata-evento dedicata alle eccellenze regionali

UdineToday è in caricamento