La decisione del Comune, le auto tornano a correre tra via Stringher e piazza Duomo

L'Amministrazione ha deciso che la strada sarà riaperta per evitare manovre pericolose

Via Stringher nella sua parte "bassa", non interessata dal cambiamento della viabilità

"E' già stata fatta un'istruttoria al riguardo nella scorsa giunta, aspettiamo che ora si compia il lavoro degli uffici e poi via Stringher potrà essere riaperta al traffico". L'annuncio è arrivato direttamente dal sindaco Pietro Fontanini al telegiornale serale di Telefriuli. Questo tipo di soluzione, secondo quanto dichiarato dal primo cittadino, potrebbe "aiutare le attività commerciali delle strada". 

La zona 

Si badi bene, il tratto in questione riguarda la parte alta della strada (non quella che transita da piazza XX Settembre verso la cattedrale), che da piazza Duomo si interseca con via Savorgnana, in questo momento una sorta di vicolo chiuso. Con questa situazione chi cerca posteggio in quello spazio e non lo trova è poi costretto a fare retromarcia. Con la riapertura le auto entreranno in piazza Duomo e, svoltando a destra, potranno procedere in via dei Calzolai per poi immettersi su via Savorgnana. Nei prossimi giorni spariranno così le fioriere.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • In onda stasera su Rai1 il film di Oleotto girato a Udine

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

Torna su
UdineToday è in caricamento