menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Compravendita online, ma era una truffa: imprenditore ai domiciliari

Il 39enne è stato condannato a una pena di sei mesi di reclusione per una truffa commessa nel 2013, nell'ambito di una compravendita online

La Polizia di Stato ha arrestato un 39enne italiano, in esecuzione a un provvedimento di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Udine. Come riportato da RavennaToday, l’uomo è stato rintracciato e arrestato nella giornata di mercoledì dagli investigatori della Squadra Mobile di Ravenna.

Il 39enne, un imprenditore con qualche precedente di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, è stato condannato a una pena di sei mesi di reclusione per una truffa commessa nel 2013, nell’ambito di una compravendita online di attrezzature meccaniche. Attualmente si trova ai domiciliari, dove sconterà la pena.“
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento