rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Tarvisio

Paga lo smartphone on-line, ma non arriva mai a casa sua

Un 21enne del Tarvisiano ha denunciato la vicenda ai carabinieri, che hanno individuato come responsabile della truffa un 52enne italiano

Probabilmente pensava di aver fatto un affare pagando un telefono 130 euro, ma non aveva fatto i conti con la capacità truffaldina di quello che avrebbe dovuto inviarglielo. Così,  dopo aver versato 130 euro su un sito di acquisti on-line, un 21enne tarvisiano ha suo malgrado realizzato che quanto preteso non gli sarebbe mai arrivato. Così ha riferito il fatto ai carabinieri, che hanno individuato come responsabile dell’imbroglio un 52enne italiano, denunciato a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga lo smartphone on-line, ma non arriva mai a casa sua

UdineToday è in caricamento