menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Installati i pannelli informativi in A28: investimento di 1 milione di euro

Presenti su tutti gli svincoli dell'autostrada Portogruaro-Conegliano, sono tabelloni a messaggio variabile e dispongono di un numero di "pixel" maggiore rispetto ai modelli precedenti

Informazione all’utenza garantita a trecentosessantagradi sulla A28 Portogruaro-Conegliano. Con le operazioni di collaudo, che si sono appena concluse, infatti, tutti gli svincoli di accesso all’asse autostradale sono dotati di pannelli a messaggio variabile.

Ventidue, complessivamente, gli impianti presenti in entrata (che vanno a integrare quelli cosiddetti “in itinere” dislocati lungo tutto il tracciato) e quasi un milione di euro l’investimento di Autovie Venete per completare l’infrastrutturazione dell’autostrada in questo ambito. I pannelli, a elevata visibilità (dispongono di un numero di “pixel” maggiore rispetto ai modelli precedenti) sia diurna che notturna, rappresentano uno strumento fondamentale per comunicare all’utenza la situazione della viabilità. Quelli installati sulle rampe d’accesso, in particolare, consentono a chi deve entrare in autostrada, di scegliere un percorso alternativo in caso di incidente o, in ogni caso, di sapere se si troverà di fronte a rallentamenti, code, lavori.

Oltre ai pannelli a messaggio variabile, il sistema A28 comprende ben 13 postazioni per complessive 39 telecamere di monitoraggio del traffico, 4 ripetitori isofrequenziali per le comunicazioni radio, 3 stazioni meteo, 4 postazioni per il rilevamento delle merci pericolose, 8 postazioni AID (Automatic Incident Detection) integrate da due radar, 2 tutor per il rilevamento della velocità e 50 colonnine Sos.

Implementazioni tecnologiche di ultima generazione, che garantiscono ai viaggiatori un livello molto elevato di sicurezza, permettono di ridurre i tempi di intervento in caso di sinistro e di aumentare il confort di chi transita, obiettivi che per la Concessionaria sono in cima alla scala delle priorità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento