menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Udine non è l'Austria”, nasce il comitato contro la pavimentazione

Gianfranco Leonarduzzi e Diego Volpe Pasini si mobilitano contro il progetto di via Mercatovecchio, con il comitato No Pav: "uno spreco di soldi" e il gazebo sparisce dopo un giorno

“Spendere 1 milione e mezzo di euro per pavimentare via Mercatovecchio è un inutile spreco di soldi”. Secondo Gianfranco Leonarduzzi e Diego Volpe Pasini, presidente e portavoce del neonato comitato No Pav, non ha senso “migliorare il centro, quando le periferie soffrono, sono poco sicure, sono senza illuminazione, senza marciapiedi, senza fogne”. Si tratterebbe di un semplice spot elettorale del sindaco Furio Honsell, secondo i due esponenti che propongono di utilizzare i soldi diversamente.  

“E' un errore e pur essendo nel programma di Honsell di quattro anni fa – raccontano – ora i tempi sono cambiati e non ha più senso, se non per ricevere nuovi consensi. Togliere il porfido per mettere una pietra sarebbe sbagliato: è più pericoloso per i pedoni, perché il terreno diventerebbe scivoloso e la pietra bianca sarebbe in netto contrasto con il resto. Basta dire che via Mercatovecchio deve diventare una nuova Kartnerstrasse, Udine non è l'Austria!”.

Il Comune ha realizzato una prova della pavimentazione, un quadrato con la nuova pietra, all'altezza del negozio Cumini. Così Leonarduzzi e Volpe Pasini non ci hanno pensato un istante: hanno installato un gazebo, all'alba di domenica mattina e armati di volantini hanno informato i cittadini. L'idea era quella di tenere il gazebo come struttura permanente fino a quando non sarebbe successo qualcosa. E infatti lo stand è stato rimosso. “Noi non ci fermeremo – annunciano imperterriti – e lo rimonteremo ogni giorno fino a quando tutti capiranno che si tratta di un errore, siamo disposti a ricevere e informare i cittadini in via Mercatovecchio, con il nostro presidio pacifico”.

Il Comitato ha anche un sito (www.nopav.it) che invita i cittadini ad aderire, visto che la pavimentazione non servirebbe a pedonalizzare del tutto la via, né a renderla più bella, da come si legge online.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento