Il Comandante del Comando Interregionale Carabinieri in visita a Latisana

Il Generale Aldo Visone è stato accolto anche nella Stazione di Lignano Sabbiadoro

Il Generale di Corpo d’Armata Aldo Visone, Comandante del Comando Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto” di Padova, dal quale dipendono i Comandi Legione Carabinieri del Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, ha visitato ieri il Comando Compagnia Carabinieri di Latisana.

Ai militari in servizio ha rivolto il suo personale apprezzamento per la quotidiana, tangibile attività svolta con straordinario impegno e dedizione, ricordando come l’Arma dei Carabinieri rappresenti da sempre un costante, rassicurante e prezioso punto di riferimento per le comunità locali. Nel corso del briefing tenuto dal Comandante della Compagnia Magg. Filippo Sautto sulle attività istituzionali del Comando, dal quale dipendono le Stazioni di Latisana, Lignano Sabbiadoro, Palazzolo dello Stella, Rivignano, San Giorgio  di Nogaro e Mortegliano, il Generale Visone si è soffermato sulla funzione sociale quotidianamente assolta dall’Istituzione, tesa a far sentire la presenza rassicurante dello Stato ed a recepire le istanze dei cittadini, sottolineando infine l’insostituibile presenza delle Stazioni Carabinieri quali “presidi di legalità e sicurezza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della visita, l’Alto Ufficiale ha poi incontrato una rappresentanza dei militari in congedo dell'Associazione Nazionale Carabinieri, ai quali ha rivolto parole di gratitudine perché preziosi custodi dei valori e delle tradizioni dell’Arma. A seguire, ha visitato poi la Stazione di Lignano Sabbiadoro, rinnovando il proprio apprezzamento a tutti i Carabinieri di quel reparto, per l’impegno profuso a tutela della collettività e contro ogni forma di illegalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento