rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Si ricovera in ospedale e le sottraggono la collana del marito defunto

L'appello di un'anziana donna residente a Muzzana. Il ciondolo aveva un grande valore affettivo

Un totale di 22 giorni di ricovero ospedaliero tra Latisana (dove ha passato i primi due) e Palmanova, con l'amara sorpresa della scomparsa di un ricordo molto caro. La 76 enne Anna Maria, originaria di Gonars e residente a Muzzana, ha visto scomparire la collana del marito deceduto (oltre a 40 euro in contanti), che indossava da molto tempo come ricordo e porta fortuna. La teneva nel comodino, accanto al letto. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri di Palazzolo dello Stella. La signora lancia un appello a chiunque avesse notizia, anche ai compro oro della regione. Il ciondolo ha una lettera A stampata. Per eventuali segnalazioni contattare il 345.3197354.
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ricovera in ospedale e le sottraggono la collana del marito defunto

UdineToday è in caricamento