Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Bressa

La colf "arrotondava" con l'argenteria di casa: sottratti 100mila euro

Una 42enne udinese è accusata di aver rubato preziosi e gioielli in una famigli di Campoformido dove prestava servizio

Una 47enne udinese è stata denunciata dai carabinieri del nucleo investigativo provinciale con l'accusa di furto aggravato continuato.

Secondo quanto accertato dagli investigatori la donna, collaboratrice domestica di una famiglia residente nel comune di Campoformido, negli ultimi sei mesi si sarebbe appropriata indebitamente di oggetti d'argenteria, monili e preziosi per un valore complessivo di 100 mila euro.

Parte della refurtiva è stata recuperata dai militari dell'Arma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La colf "arrotondava" con l'argenteria di casa: sottratti 100mila euro

UdineToday è in caricamento