Cocaina nascosta, identificato e denunciato dai carabinieri

Gli uomini del Norm hanno perquisito uno straniero senza fissa dimora. Aveva anche il permesso di soggiorno scaduto

Immagine di repertorio

In possesso di un permesso di soggiorno scaduto e con 1,3 grammi di cocaina addosso. Per queste ragioni un cittadino straniero senza fissa dimora è stato denunciato per “detenzione stupefacenti ai fini di spaccio” e “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato” nella serata di  ieri in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Udine. La sostanza  stupefaente era nascosta in due involucri di cellophane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

Torna su
UdineToday è in caricamento