menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In macchina con un coltello, cocaina e portafogli rubati: arrestati

L'operazione da parte dei carabinieri di Campoformido nei confronti di due stranieri. Poco prima avevano commesso un furto ai danni di un operatore sanitario e di un degente all'ospedale di Latisana

Due stranieri di 47 e 23 anni sono finiti in manette nella giornata di Ferragosto dopo un controllo effettuato dai carabinieri della stazione di Campoformido. A loro carico pende l'ipotesi di reato di furto aggravato e quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di armi o oggetti atti ad offendere.

Durante un servizio di prevenzione e contrasto ai fenomeni criminosi i militari hanno controllato la vettura su cui viaggiavano i due: durante la perquisizione sono stati trovati un coltello a serramanico, un taglierino, un telefono cellulare rubato, centouno orologi di varie marche, 0,1 grammi di cocaina e ulteriori 5 involucri contenenti la stessa sostanza stupefacente. Ma non è finita: i due avevano anche due portafogli contenenti 30 euro, rubati precedentemente dall'ospedale di Latisana ai danni di un operatore sanitario e di un degente.

La refurtiva è stata posta sotto sequestro e i due sono stati condotti al carcere di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento