menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La classifica dei reati commessi in Friuli Venezia Giulia

Calano i reati in regione, ma se Trieste risulta la provincia più "a rischio", Udine è quella con il maggior numero di infrazioni e misfatti

Sono 248 i reati commessi e denunciati ogni ora in Italia, quasi 7 mila al giorno.  Diminuiscono gli scippi, i borseggi e le effrazioni, aumentano le truffe, le frodi informatiche (+4,5%) e i casi di usura (+9% ). 

La statistica

In Friuli Venezia Giulia è il territorio di Trieste ad aggiudicarsi il primo posto in classifica per il maggior numero di reati commessi nel 2016. A Trieste e provincia nel 2016 sono stati commessi 4.211 delitti ogni 100mila abitanti. Segue, secondo la statistica pubblicata oggi da Il Sole 24 Ore sui dati del Viminale, Gorizia, con 3121 reati, poi Udine, con 2.723, e infine Pordenone, con 2177.

Calo dei reati

Ma se il territorio di Trieste risulta essere fra i più "a rischio", la provincia di Udine è quella che ha registrato il maggior numero di reati nel 2016, ben 14.471, nonostante il calo con l'anno precedente. Fortunatamente la diminuzione dei reati è un dato che si è registrato in quasi tutta Italia (-7,4% la media) ed è un fenomeno positivo che si è verificato in maniera equidistribuita anche in tutta la regione: arrotondando, il calo è variato dal -6 % di Udine, al - 7% di Gorizia, al - 10% di Pordenone, al - 11% di Trieste.

Polizia carabinieri Udine ok-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento