rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Cividale del Friuli

Cividale del Friuli sempre più città amica degli animali

Distribuiti ai primi commercianti della città dei coloratissimi innaffiatoi che serviranno a pulire le pareti e le vetrine della città longobarda. Fissata, inoltre, la data della manifestazione dedicata agli amici a 4 zampe che quest'anno si allarga anche ai migliori amici dell'uomo: Civigattocane Day si terrà domenica 5 maggio 2019

In pochi anni Cividale sta diventando una città d'esempio per quanto riguarda il trattamento e il rispetto verso gli amici animali, cani e gatti su tutti. A dirlo sono i risultati ottenuti dopo una serie di iniziative pubbliche e private recentemente portate avanti dall'amministrazione comunale e da alcune onlus presenti sul territorio, su tutte il Rifugio per cani e gatti "A.n.n.a" di S.Pietro al Natisone, Gattolandiacividale e l'associazione Misu. 

Le attività

Nel 2018 la città ducale ha ospitato diversi eventi volti a sensibilizzare la cittadinanza sugli animali d'affezione (l'iniziativa "Adotta un Amico a 4 zampe" ad esempio) e ha visto anche avviare alcune importanti misure per il contrasto del randagismo. In particolare, l'assessore Flavio Pesante ha stipulato una convenzione con 4 ambulatori della zona per l'assistenza veterinaria dei randagi e, con l'aiuto di molti volontari, ha fatto portare a termine il censimento delle 30 colonie presenti sul territorio (oltre 300 i gatti), iniziato a gennaio 2018. Insomma, grazie a tutta questa proficua rete di collaborazione tra ente pubblico e associazioni, oltre a contenere un problema sentito grazie alla sterilizzazione, sono moltiplicate le adozioni registrate dal canile, dal gattile e dal rifugio.

Innaffiatoi per i bisogni

Ma non è finita. Una nuova iniziativa è appena stata presentata. A inizio settembre, infatti, è iniziata la distribuzione di alcuni simpatici e coloratissimi innaffiatoi. "Gli irrigatori saranno affidati gratuitamente ai negozi dello shopping di Cividale - spiega Arnaldo Zorzetto, vicepresidente dell'associazione Misu-. Lo scopo sarà quello di sensibilizzare il loro uso da parte dei visitatori e dei turisti che passeggiano insieme ai loro amici a 4 zampe lasciando spesso qualche fastidioso ricordo sugli angoli delle strade e sulle vetrine dei negozi. Si tratta solo di una delle tante novità che saranno presentate durante la seconda edizione di "Civigattoday", la manifestazione che dal prossimo anno, grazie anche alla collaborazione della onlus  A.N.N.A. di Clenia, modificherà il nome  in "Civigattocane Day 2019". 

41530641_2139442096345850_3575210770956288000_n-2

Civigatto Cividale del Friuli città degli animali-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cividale del Friuli sempre più città amica degli animali

UdineToday è in caricamento