rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Martignacco / Via Antonio Bardelli

Dalla segnalazione per l'hashish all'accusa di ricettazione

Nei guai un 21enne di nazionalità afghana, fermato assieme a un amico e trovato in possesso di una modica quantità di stupefacente. A casa però conservava la refurtiva di un colpo al Città Fiera

Due cittadini afghani - di 21 e 22 anni - sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish dai carabinieri della Compagnia di Udine, e per questo segnalati come assuntori abituali. Gli uomini dell’Arma hanno effettuato anche una perquisizione domiciliar, nel corso della quale sono state rinvenute ulteriori modiche quantità di stupefacente.

C’è di più però, perché i militati hanno scovato anche un giubbotto, risultato facente parte di un lotto di capi di vestiario, oggetto di furto effettuato nella notte tra il 16 e il 17 novembre scorsi in un negozio di abbigliamento del centro commerciale “Città Fiera”. Il tutto è stato posto sotto sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria e il 21enne è stato deferito in stato di libertà per ricettazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla segnalazione per l'hashish all'accusa di ricettazione

UdineToday è in caricamento