menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L' Ambasciata cinese protesta contro la visita del Dalai Lama a Udine

Il presidente della Provincia Pietro Fontanini rivela di aver ricevuto una comunicazione dalla rappresentanza del colosso orientale in Italia, dove vengono espresse delle perplessità sulla visita dell'autorità spirituale

 L'Ambasciata cinese in Italia ha espresso ''disappunto'' per la recente visita del Dalai Lama a Udine.

Lo rende noto oggi il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini (Lega Nord), il quale riferisce di aver ricevuto un fax in cui si legge che ''la parte cinese aveva ribadito a più riprese la sua posizione e sollecitato la parte italiana a prestare alta attenzione nel trattare la questione del Tibet con la massima prudenza affinchè l'andamento dei rapporti amichevoli tra i nostri due paesi non venga minato''.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento