Festa con 50 persone all'interno del locale appena inaugurato: c'era persino un dj

Si tratta della pizzeria birreria Todo Loco di via Fermi a San Giorgio di Nogaro, nel centro commerciale Aquazzurra: locale chiuso per cinque giorni e sanzionato

Immagine d'archivio

La voglia di normalità è stata troppo forte, peccato che sia andata di pari passo con l'irresponsabilità e la violazione delle norme: così la pizzeria - birreria Todo Loco di San Giorgio di Nogaro, appena inaugurata, ha chiuso per non aver rispettato le normative anti contagio. Per festeggiare l'apertura, infatti, all'interno del locale si sono ritrovate ieri, domenica 13 dicembre intorno alle 17, circa 50 persone: all'arrivo dei carabinieri, i militari dell'Arma si sono ritrovati di fronte avventori che ballavano (era stato infatti chiamato un dj per allietare la serata) e sorseggiavano bibite spesso senza mascherina e non rispettando le distanze di sicurezza. 

I carabinieri della stazione di San Giorgio, con i colleghi della Compagnia di Latisana, hanno dunque disposto la chiusura del locale per cinque giorni sanzionando i titolari con una multa da 400 euro (280 se pagata entro 5 giorni).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

Torna su
UdineToday è in caricamento