rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
discoteca / Via Colugna / Via Tavagnacco, 83

Minorenne al pronto soccorso per una sbronza, chiusa una discoteca

A partire da oggi il questore ha disposto sette giorni di stop per un locale di via Tavagnacco

Chiusa per sette giorni, a partire da oggi, la discoteca Krepapelle di via Tavagnacco. Il questore di Udine ha disposto la sospensione della licenza di pubblico spettacolo per il locale in seguito a dei gravi fatti che si sono verificati la notte del 18 dicembre scorso. Il provvedimento di chiusura, emesso d’urgenza, è stato notificato oggi al gestore del locale, con apposizione dei sigilli all’ingresso della discoteca.

La sospensione della licenza, secondo quanto diffuso dalla Questura, trova origine in quanto il personale della Polizia di Stato è stato chiamato ad intervenire per prestare soccorso a un ragazzo, risultato poi essere ancora minorenne, steso a terra sul marciapiede davanti alla discoteca  in uno stato di grave alterazione psicofisica per l’abuso di sostanze alcoliche, tanto che sul posto è stata fatta intervenire anche un’ambulanza del servizio 118. Il giovane è stato poi condotto al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia.

Il locale già in passato, in particolare nell’ultimo anno, in base ai riscontri effettuati dalla polizia, è stato teatro di – si legge nella nota stampa diffusa – "numerosi gravi episodi, con liti e risse tra gruppi di giovani, alcuni dei quali con pregiudizi di polizia, spesso dovute all’abuso di sostanze alcoliche, tanto che alcuni avventori erano finiti al pronto soccorso a seguito delle lesioni patite. Il provvedimento non è diretto a punire il gestore del locale, anche se naturalmente ne subisce le conseguenze negative di carattere economico, ma serve a tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica e, in particolare, l’incolumità  dei giovani avventori, nell’ottica di un incremento delle misure e condizioni di sicurezza della discoteca, con la riduzione della presenza nel locale di quei  soggetti facinorosi e spesso ubriachi, maggiormente inclini alla violenza, nel  puntuale rispetto delle disposizioni e regole  sulla somministrai degli alcolici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne al pronto soccorso per una sbronza, chiusa una discoteca

UdineToday è in caricamento