Bambina dell'asilo di Udine positiva: chiusa la sezione e 40 bambini in quarantena

Dopo la notizia di una bimba frequentante la scuola dell'infanzia "Immacolata" di via Scrosoppi risultata positiva al covid, verranno tenuti in quarantena a casa 40 piccoli

Immagine d'archivio

Dopo la notizia della positività al coronavirus di una bimba che frequenta la scuola dell'infanzia "Immacolata" gestita dalla coop “Rosa mistica onlus”, sono state attivate le procedure sanitarie del caso: la struttura resterà aperta, a chiudere sarà solo la sezione frequentata dalla piccola in questione, ma tutti i bimbi entrati in contatto con lei (i ventiquattro compagni di sezione e i sedici bimbi che condividevano il servizio nanna) dovranno però restare a casa per 14 giorni. Oltre a loro, ad essere sottoposte a quarantena anche tre maestre: sia loro che i bambini dovranno effettuare due taponi prima di poter rientrare a scuola (la data prevista, in caso di tamponi negativi, è il 29 settembre). Nel frattempo saranno sospesi anche alcuni servizi scolastici, ovvero il servizio nanna e l'uscita posticipata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Da zona gialla rafforzata a zona arancione: cosa cambia in Fvg dal 9 gennaio

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Si schianta con l'auto contro un camion: muore un 44enne

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

Torna su
UdineToday è in caricamento