rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Centro / Piazzetta del Pozzo

Pregiudicati e liti continue, stop per 15 giorni all'attività de "La Torate"

Nuovo provvedimento di sospensione dell'attività per il locale di piazzetta Del Pozzo, colpito già lo scorso mese di febbraio da una decisione analoga

Sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande per 15 giorni: è questo l’oggetto del provvedimento amministrativo notificato lunedì a Neculai Cioanca, 46enne titolare dell’osteria “La Torate” di piazzetta del Pozzo. Alla base della decisione del questore Cracovia la presenza di persone con precedenti per reati - in più controlli effettuati negli ultimi mesi è stata riscontrata la presenza di pregiudicati - e le liti.

Solamente venerdì scorso infatti il locale era stato teatro di una scazzottata, con due persone finite al Santa Maria della Misericordia e il necessario intervento della Polizia costretta a riportare l’ordine. Il posto non è nuovo a provvedimenti di questo tipo. A febbraio di quest’anno venne colpito da una decisione analoga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicati e liti continue, stop per 15 giorni all'attività de "La Torate"

UdineToday è in caricamento