Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

L’evento è legato alle forti precipitazioni di ieri

Un avallamento della pavimentazione autostradale si è trasformato, con le abbondanti e forti precipitazioni di ieri, in un cedimento vero e proprio che richiede un immediato intervento di manutenzione.

Il punto interessato è in prossimità dell'interconnessione fra A4 e A28, un'area dove sono in corso i lavori per la costruzione della terza corsia, dove la carreggiata è soggetta a maggior usura. Per consentire agli operatori di Autovie e all'impresa incaricata di intervenire in sicurezza, l'autostrada sarà chiusa da Portogruaro a Latisana, in direzione Trieste, a partire dalle ore 22 e 30 di questa sera - lunedì 9 settembre - fino al termine del lavoro che prevedibilmente durerà fino alle prime ore del mattino di domani, martedì 10.

Autovie conta di riuscire ad aprire per le 5 di domani mattina, ma molto dipenderà dall'estensione dell'intervento. Si tratta, infatti, di scavare nel punto dove si è verificato il cedimento e riempire, per poi gettare il fondo e asfaltare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento