La zia non vuole che esca di casa e chiude a chiave la nipote 24enne

La giovane è riuscita a fuggire e contattare i carabinieri, che hanno denunciato la donna per violenza privata

Non voleva che la nipote 24enne uscisse di casa, per futili motivi, e ha così chiuso a chiave la porta d'ingresso dell'abitazione dove risiedono entrambe. Per questo una 49enne di origine marocchina è stata denunciata per violenza privata da parte dei carabinieri del Nucleo operativo radio mobile di Latisana, intervenuti sul posto dopo che la ragazza (anche lei originaria del paese dell'Africa mediterranea), riuscita a scappare da una finestra, aveva chiesto loro aiuto. 



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento