Chiude per sempre l'ex "Encia" di Sant'Osvaldo, 70 persone senza lavoro

Ad annunciarlo è stata la Bob Martin, multinazionale inglese che alla fine del 2015 rilevò il sito produttivo dalla Nestlè. Un altro colpo duro per il quartiere dopo l'abbassamento delle serrande della cartiera

Il picchetto di protesta dei dipendenti

Chiusura dell’attività del sito produttivo di Sant’Osvaldo a partire dal prossimo 30 settembre e messa immediata in mobilità dei 70 dipendenti, già dalla prossima settimana. Questo l’annuncio choc fatto oggi dai vertici della Bob Martin, la multinazionale inglese specializzata nella produzione di cibo e mangimi per animali domestici, che ha uno stabilimento a Sant’Osvaldo, là dove un tempo c’era l’Encia, fabbrica simbolo del quartiere. La zona subisce così un altro duro colpo al suo tessuto, dopo la chiusra di alcuni anni fa da parte della cartiera.

La sorpresa

La notizia, del tutto inattesa dalle rappresentanze sindacali, arriva dopo nemmeno due anni dall’acquisizione della fabbrica, ceduta dalla Nestlè nel dicembre del 2015. A confermare la notizia il segretario provinciale della Flai-Cgil Fabrizio Morocutti, che assieme alla collega della Fai-Cisl Claudia Sacilotto ha immediatamente convocato l’assemblea dei lavoratori, chiusa con la decisione di uno sciopero a oltranza, che per il momento durerà fino al 24 settembre. 

La protesta

Già predisposti anche i turni dei picchetti che presidieranno lo stabilimento, per evitare trasferimenti di macchinari e materiali. «Immediata - informa Morocutti - anche la comunicazione alla Regione Friuli Venezia Giulia, con la richiesta di aprire un tavolo di crisi già inviata agli assessori all’Industria Sergio Bolzonello e al Lavoro Loredana Panariti. I quali, a quanto ci risulta, incontreranno già domani i vertici aziendali».

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento