Parco Moretti, chiosco preso a sassate per rubare pochi spiccioli

La zona viene nuovamente presa di mira dai malintenzionati

Spaccano le vetrate del chiosco a sassate al parco "Moretti" per portare via pochi spiccioli, sacchetti di patatine e birre. L'episodio si è verificato nel corso del pomeriggio di lunedì. L'aspetto più fastidioso per i gestori sarà il ripristino della situazione preesistente, con le vetrate da sistemare.

Troppi furti alla casetta dell'acqua

07756089-db93-4971-83ca-c32070da5636-2

Il parco torna così sotto i riflettori dopo che lo scorso mese di febbraio Giuliana Pozzo, moglie del proprietario dell'Udinese Calcio, scrisse una lettera al sindaco denunciando l'incuria e il degrado della zona, per la quale la onlus "Udinese per la vita" si era impegnata acquistando giochi, attrezzi ginnici e contribuendo a realizzare il percorso vita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento