menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fabrice Gallina

Foto Fabrice Gallina

Per la cena 'in bianco' già superate le 3000 iscrizioni

La serata total white che si terrà a Udine il 2 settembre ha raccolto numerosissime adesioni. E quest'anno è previsto anche un appuntamento solidale con l'Unicef

Meno di un mese all'appuntamento, fissato per il 2 settembre, con Di Punto in Bianco, la cena total white più chic della città. E la quarta edizione del flash mob, must delle grandi capitali europee e diventato appuntamento fisso anche nel capoluogo friulano, si preannuncia già da record. In pochi giorni (le iscrizioni si sono aperte il 20 luglio), sono già più di 3000 i partecipanti che si sono registrati.

COME ISCRIVERSI ALLA CENA IN BIANCO E LE REGOLE DA SEGUIRE

Numeri importanti, se si considera che l'anno scorso, all'evento organizzato dall'agenzia di comunicazione udinese Emporio Adv, parteciparono 3800 persone mentre all'edizione 2015 della manifestazione che si è svolta a New York, sono stati 5000. "Ogni anno – spiega il presidente di Emporio Adv, Enrico Accettola -, ci sorprende come sempre più persone vogliano partecipare a questo appuntamento che trasforma il centro urbano in un elegante e raffinato banchetto. Credo sia perché i partecipanti sentono di essere i veri protagonisti: noi curiamo la regia, ma gli attori sono loro". 
Novità di questa edizione, Di Punto in Bianco acquista anche una dimensione solidale, sposando i princìpi ispiratori e le campagne umanitarie dell'Unicef. I volontari del Comitato provinciale di Udine dell'Unicef parteciperanno infatti alla serata total white, allestendo (in modalità flash mob) un piccolo desk con alcune pigotte che, per l'occasione, saranno vestite completamente di bianco. Ovviamente, ci saranno anche le pigotte tradizionali che potranno essere "adottate", contribuendo così ai progetti solidali in aiuto dei bambini. 

La manifestazione, che ha il Patrocinio del Comune di Udine può contare sull'aiuto del main sponsor Tiare, degli sponsor Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Eurocar, Archimede SpA e dei supporter Sereni Orizzonti, Saita Viaggi, Agenzia Udine Castello Unipol Sai, oltre che ai technical supporter Euro & Promos, Italpol, H2Web, Luce, Bottega Creativa, Music Team, Mec 4 You, Cavò.

Nato come appuntamento inserito nel calendario della kermesse Bianco & Nero, Di Punto in Bianco si è rapidamente guadagnato autonomia e importanza grazie alla massiccia adesione, cresciuta di anno in anno in maniera esponenziale, passando dai 670 del 2012 alle 3.800 presenze dello scorso anno in Piazza Duomo. 
E' una formula, ormai collaudata, che piace: è una cena all'aria aperta fra amici, in una location insolita tenuta segreta fino all'ultimo, svelata a poche ore dall'inizio. Leit motiv, come sempre, il bianco: vestiti, tavoli, sedie, tutto dovrà essere rigorosamente bianco, pena l’esclusione dall’evento. C’è chi è riuscito a portare anche tutte le pietanze in bianco. Quindi, in questo caso più che mai, spazio alla fantasia, alla creatività, all’inventiva: l’importante è che il bianco resti l’unico colore dominante.

I motivi del successo della manifestazione sono semplici: partecipazione gratuita, possibilità di vivere la città in maniera diversa, garbo e fantasia dell'intrattenimento. 

Il tam tam dell'attesa e poi dei preparativi viaggia soprattutto sui social network: sono più di 3.800 le persone che seguono gli aggiornamenti della pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/dipuntoinbiancoud). E' un gruppo di appassionati particolarmente attivo e partecipe che ad ogni post fa a gara per condividere e taggare gli amici. 

L'iscrizione del proprio tavolo è obbligatoria. Da quest'anno è ancora più facile. A disposizione dei partecipanti non ci c'è solamente il sito internet https://dipuntoinbianco.udine.it ma anche la speciale APP, scaricabile da Apple Store e da Google Play, che consente di iscrivere il proprio tavolo, inserire nome e numero dei partecipanti e anche di scattare delle foto ufficiali che poi saranno raccolte automaticamente in un album condiviso sulla pagina Facebook ufficiale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento