rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Lestizza / Via San Giovanni Bosco

Mobilitazione per Celeste Toson, sono già arrivati i primi aiuti

Dopo l'appello della donna, gravemente malata e in condizioni di indigenza, si sono fatte sentire Croce Rossa, Sogit e Sky Gas & Power

Bollette pagate, generi alimentari in arrivo, offerte di trasporto per effettuare le visite sanitarie necessarie e una proposta di 6 mesi di utenza del gas gratuita. La mobilitazione per aiutare Celeste Toson, la donna di Sclaunicco di Lestizza gravemente malata e in condizioni di indigenza di cui abbiamo diffuso l’appello ieri, è partita rapidamente

Croce Rossa

I primi a farsi sentire, e a operare attivamente, sono stati quelli della Croce Rossa. Come ci ha informato il direttore provinciale Fabio Di Lenardo, l’associazione ha saldato la fattura del gas e si è preoccupata di procurare del cibo. 

Sogit

I volontari, per voce del presidente, Maurizio Rinaldi, si sono offerti di garantire il trasporto alla signora Toson per le visite che sarà costretta a effettuare.

Gas

Sky Gas & Power, fondata dall'imprendotire udiense Stafano Caldarazzo, tramite la sua dirigenza si è interessata per prendere contatti con Celeste e garantirle 6 mesi di fornitura gratuita di metano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilitazione per Celeste Toson, sono già arrivati i primi aiuti

UdineToday è in caricamento