Cede l'argine del fiume, smottamenti da maltempo anche a Socchieve

L'ultima ondata di maltempo non ha risparmiato le zone della Carnia. A Socchieve l'argine del torrente Lumiei ha ceduto per una decina di metri. Si teme ora per la prossima piena del fiume

Lo scivolamento dell'argine

Il maltempo che ha interessato la provincia di Udine nell'ultima settimana ha provocato diversi disagi in varie zone della Carnia. Le pioggie hanno infatti causato diversi smottamenti ai terreni inariditi dalla lunga siccità.s

Socchieve

A Socchieve ora si teme il rischio esondazione per la prossima piena del torrente Lumiei.

Alla confluenza del fiume Tagliamento e dello stesso torrente infatti gli argini negli ultimi giorni hanno notevolmente ceduto scivolando verso il basso indebolendo l’argine per oltre una decina di metri.

Un problema che , come evidenzia un residente della zona, esiste già da tempo, ma che è diventato evidente dopo l’ultima ondata di maltempo.

46eea8c4-585f-494a-9414-38fc8012c4b2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fiume infatti nel tempo ha deviato il suo corso erodendo direttamente le fondamenta dell’argine. Il rischio ora è che con la prossima piena del fiume, si verifichi un crollo totale della barriera con gravi conseguenze per le attività circostanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Bagno al lago e sul torrente in totale sicurezza grazie ai volontari della Lifeguard Academy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento