C'è un positivo e la ex "Cavarzerani" torna "zona rossa"

Il caso di un migrante risultato contagiato dal Covid-19 ha spinto il sindaco a firmare un nuovo provvedimento

L'ex caserma "Cavarzerani" di via Cividale è di nuovo zona rossa. Lo ha deciso, firmando un'ordinanza, il sindaco Pietro Fontanini. Vietati quindi l'ingresso e l'uscita degli ospiti fino al prossimo 15 ottobre. Il provvedimento è stato adottato d'urgenza in seguito alla positività al Coronavirus di uno degli ospiti della struttura. La scorsa estate la stessa condizione di chiusura provocò disordini e proteste

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento