Migranti positivi, la ex Cavarzerani resta zona rossa fino al 25 agosto

Il sindaco Fontanini ha firmato l'ordinanza che rende la ex struttura militare off limits quasi fino a fine mese

L'ex caserma Cavarzerani di via Cividale resta ancora zona rossa. Dopo che giovedì 13 agosto sono emersi altri quattro casi di positività al Covid-19 e il sindaco, Pietro Fontanini, ha firmato la terza ordinanza che farà slittare di altri giorni il termine dell’isolamento all’interno della vecchia struttura militare. Nessuno potrà quindi uscire o entrare, fino al prossimo 25 agosto. Lo scorso 3 agosto un episodio analogo scatenò la protesta dei migranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fontanini-12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento