Ancora positivi alla ex Cavarzerani, sarà "zona rossa" fino al termine di ottobre

La decisione è stata adottata dal sindaco Fontanini dopo i risultati delle ultime analisi

Ancora positivi alla ex caserma "Cavarzerani" e nuovo prolungamento dell'ordinanza che codifica il centro come "zona rossa", con l'impossibilità per gli ospiti di entrare e uscire a loro piacimento a causa delle restrizioni Covid. La decisione del sindaco, Pietro Fontanini, è arrivata in seguito all’esito degli ultimi tamponi effettuati dal Dipartimento di Prevenzione sui richiedenti asilo attualmente ospitati nella struttura di via Cividale, a Udine. Il test, infatti, ha rivelato un nuovo caso di Coronavirus, oltre al perdurare della positività di altri tre casi già noti. La nuova ordinanza scade il 29 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

Torna su
UdineToday è in caricamento