Il castello di Udine passa alla città in via definitiva

Concluso l'iter procedimentale che sancisce il passaggio del simbolo cittadino

Si è concluso l’iter burocratico finalizzato alla definitiva acquisizione da parte del Comune di Udine del complesso del Castello. La notizia è stata riportata da Il Friuli.

"Il decreto legislativo 36 del 18 marzo 2013 (legge di stabilità 2013), aveva infatti disposto il trasferimento del castello alla Regione, dalla quale il Comune era destinato a ricevere il bene. Dopo anni di richieste avanzate dall’amministrazione comunale, Udine entrerà così in possesso di uno degli edifici simbolo della sua storia, che nel corso dei secoli ospitò anche il Parlamento friulano.

Lo scorso 14 gennaio la Commissione paritetica Stato-Regione aveva a sua volta approvato le norme di attuazione riguardanti il trasferimento del castello all'Amministrazione del Friuli Venezia Giulia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Niente mini zone rosse, Fedriga fa dietro front: si ai tamponi per tutti

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento