Va in vacanza e contrae la Dengue, al via la disinfestazione

Un 20enne di Aprilia Marittima è andato in viaggio a Cuba all'inizio del mese, una volta in Friuli si è sentito male. Il Comune di Latisana ha predisposto la disinfestazione intorno alla sua casa

Rientra da un viaggio a Cuba e, una volta nella sua casa di Aprilia Marittima, sotto il comune di Latisana, si accorge di aver contratto la Dengue. È quanto successo un giovane di 20 anni. Da protocollo (secondo le direttive del Ministero della salute), sono già state avviate le procedure di disinfestazione a scopo preventivo e cautelativo.

Le operazioni

Disposta dal Dipartimento di prevenzione dell'Ass 2 della "Bassa Friulana Isontina", sono così stati eseguiti degli interventi adulticidi, larvicidi e di eliminazione dei focolai delle larve. L'intervento ha effetto in un raggio di 200 metri dalla casa dove risiede il giovane colpito dalla febbre trasmessa dalla zanzara Aedes Aegypti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento