Tredici casi, tre ceppi e oltre trecento tamponi: la situazione del Coronavirus in Fvg

Ad oggi sono 13 i casi accertati in regione di persone positive ai tamponi del Coronavirus: con il caso emerso ieri sera emerge un nuovo focolaio

Dall'ultimo caso di contagio, attualmente risultano ferme a 13 le persone risultate positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia: 8 a Udine, tre a Trieste e due a Gorizia. Solo una di queste persone è ricoverata, in condizioni non gravi, nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine: tutte le altre sono in quarantena domiciliare. In tutto, ad oggi i tamponi effettuati sono 306: 193 persone sono in contumacia domicilare e 48 attendono l'esito dell'esame. 

Remanzacco, 20 persone del Comune in quarantena

I ceppi

Il caso emerso ieri sera, di un residente nel territorio della provincia di Udine, è collegato a un convegno che si è svolto a Milano. Con questo salgono a tre le "fonti" identificate in regione, insieme al convegno di ingegneria agraria che si è svolto all'Università di Udine e al caso dell'uomo che ha fatto visita a un parente all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento