Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Giacomo Matteotti

Cartello divelto in San Giacomo, è a terra da Friuli Doc

Vittima di una manovra errata di un furgone il pannello espositivo della Provincia giace ancora al suolo

La storia di piazza San Giacomo gettata a terra. Si tratta di una metafora, certo, ma sempre al suolo rimane il cartello - posizionato ai tempi dalla fu Provincia - con la descrizione di quella che per gli udinesi è una delle zone nevralgiche della città. Tanti nomi - Mercato Nuovo, piazza delle Erbe, piazza Matteotti, San Giacomo - ma la stessa essenza di udinesità. A tutti farebbe piacere che fosse trattata come un gioiellino, e quel pannello a terra - vittima di una manovra azzardata da parte di un furgone nei giorni di Friuli Doc - stride davvero con questo concetto. Attendendo i lavori di sistemazione riportiamo l’appello di Luca Lombardo - titolare del vicino Caffè Portello - che suggerisce di «cogliere l'occasione per spostare i cartelli vicino alla chisa. Nella posizione attuale sono davvero ingombranti, diventando un ulteriore elemento di impiccio per chi deve passare». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartello divelto in San Giacomo, è a terra da Friuli Doc

UdineToday è in caricamento