rotate-mobile
Cronaca Fagagna

Innamorato tappezza di cartelli d'amore il paese, la polizia apre un'indagine

Un gesto in grande stile, una dichiarazione in pubblica piazza. Così un anonimo innamorato ha affisso decine di cartelli a Fagagna. Sopra, un cuore rosso ed una dedica in diverse lingue. Un gesto plateale che potrebbe però mettere nei guai il responsabile

L'amore è amore è amore si sa, e a volte si esprime nei modi più bizzarri e fantasiosi.

E' il caso di un giovane ed anonimo innamorato (o innamorata) che ha deciso di dichiarare il suo sentimento, è il caso di dirlo, su pubblica piazza.

Ed è così che ieri, a Fagagna e in altri comuni limitrofi, le comunità si sono trovate tappezzate di decine di cartelli, di dimensione 70x70. Aree verdi, parchi pubblici sono stati i luoghi scelti per l'affissione delle immagini. Sopra un cuore rosso e le dediche, le più dolci, "Ti amo", "mi manchi".

La reazione 

L'opera - speriamo - di un innamorato, in cerca della sua metà, ha destato tra i residenti non poco stupore. E mentre è mistero su chi possa essere il mandatario della dolce dedica ed il chiacchiericcio in paese, la polizia municipale, come richiesto dal sindaco di Fagagna Daniele Chiarvesio, ha aperto un'indagine per rintracciare l'anonimo artista.

Pare che tale manifestazione non trovi approvazione nella legge. Secondo il regolamento comunale e il codice della strada, infatti, l'affissione di cartelli deve essere autorizzata preventivamente per non creare confusione con i cartelli della segnaletica stradale. Deve inoltre esserne inoltre assicurata la stabilità nei luoghi pubblici.

Insomma il Romeo (o la Giulietta), della collina, artista o innamorato che sia, l'ha rischiata grossa. Ma si sa per amore, si fa questo ed altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innamorato tappezza di cartelli d'amore il paese, la polizia apre un'indagine

UdineToday è in caricamento