Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro / Piazza Giacomo Matteotti

Carnevale sotto osservazione: tutti i divieti della Questura cittadina

In un decreto emanato dal Questore Cracovia vengono enunciate tutte le limitazioni del caso, in osservanza a quanto previsto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Sono previste sanzioni fino a 103 euro

A Carnevale ogni scherzo non vale, almeno per il Questore di Udine. In giornata il dottor Cracovia, in osservanza a quanto disposto dal Tulps - il testo unico sulla pubblica sicurezza - ha diramato un decreto, dove si precisano le limitazioni in ordine alle manifestazioni legate al Carnevale in città e provincia (che, ovviamente, andranno autorizzate dalla pubblica autorità). 

TUTTI I DIVIETI. In base a quanto prescritto l’uso delle maschere nei luoghi aperti al pubblico è consentito durante le manifestazioni, ma è fatto obbligo di togliersi la maschera ad ogni invito degli ufficiali ed agenti della forza pubblica. È vietato alle persone mascherate di portare, anche se munite di regolare licenza, armi, bastoni, mazze, manganelli di qualsiasi genere ed altri oggetti che possano arrecare danno, offesa, molestia o disturbo alle persone. È vietato gettare o spargere addosso o sul volto delle persone materie imbrattanti o pericolose e polveri coloranti di qualsiasi specie, versare o spruzzare addosso o sul volto delle persone - mediante bombolette spray o altri mezzi idonei -  liquidi di ogni genere, vernici o sostanze coloranti. Per i contravventori sono previste sanzioni che vanno da 10 fino a 103 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale sotto osservazione: tutti i divieti della Questura cittadina

UdineToday è in caricamento