Banconote false da 100 euro destinate a tutto il Nord est

I carabinieri di Udine hanno portato a termine un'operazione di grosso spessore nell'ambiuto della falsificazione di moneta

Un'operazione conclusasi lo scorso 18 luglio, che ha determinato uno dei più ingenti sequestri di banconote false operato dai Carabinieri nel 2013, con l'individuazione di una delle più insidiose contraffazioni di banconote da 100 euro destinate ad "inondare" tutto il territorio del Nord Est , delle spiagge del Nord Adriatico e della vicina Slovenia, oltre a potersi espandere in tutta la zona euro. Sono state arrestate due persone in possesso delle banconote, pronte per essere smerciate.

L'operazione, condotta dai Carabinieri di Udine e coordinata dal Procuratore Aggiunto di Udine  dr. Raffaele Tito, avviata lungo i confini friulani con la Slovenia è stata conclusa a Frascati (Roma), con la collaborazione dei militari del Nucleo Investigativo di Frascati e con il supporto tecnico del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I particolari verranno resi noti domani al comando provinciale dei carabinieri di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento