Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Enrico Fermi

San Giorgio di Nogaro: sventato grosso furto di rame

Un terzetto di malviventi ha preso di mira le Officine Riunite. L'operazione è stata bloccata in tempo dai carabinieri, giunti sul posto con gli effettivi della stazione locale e con l'aliquota radiomobile

Poco prima di mezzogiorno i carabinieri della stazione di San Giorgio di Nogaro e dell'aliquota radiomobile hanno fermato tre cittadini ungheresi, di 34, 26 e 52 anni, intenti a portarsi via dalle Officine Riunite di San Giorgio un grosso quantitativo di cavi elettrici industriale.

Lo scopo, con tutta probabilità, era quello di asportarne il rame.

I tre sono stati arrestati e condotti alle camere di sicurezza della stazione sangiorgina dell'Arma, in attesa di essere processati domani con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio di Nogaro: sventato grosso furto di rame

UdineToday è in caricamento