Derubano due uomini mentre fanno shopping, identificati e denunciati dai carabinieri

I malviventi, complessivamente, avevano fatto acquisti e prelevato contante per oltre 3 mila euro

I carabinieri di Aiello del Friuli, a conclusione di una complessa ed elaborata attività di indagine, avvalendosi della collaborazione dei militari di Portogruaro hanno denunciato tre citatdini rumeni - due uomini e una donna - che lo scorso gennaio avevano borseggiato un turista sloveno di 57 anni e un cittadino di Latisana di 59 anni. 

Carabinieri-27

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi, rinvenute le carte di credito dei due uomini, avevano effettuato prelievi dagli sportelli bancomat per circa mille euro e fatto acquisti per 2.500 acquistando capi firmati, sigarette e consumando un pranzo a Burger King. Le accuse sono di furto e uso indebito delle carte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento